Le Principali Valute nel Forex



Quali sono le migliori valute nel Forex? Quali sono i migliori cross su cui investire e fare trading? Sono domande che tutti noi ci siamo chiesti almeno una volta nella vita. In questo articolo ecco le risposte.


In effetti non tutte le coppie di valute sono uguali; alcune sono stabili, altre invece sono un po' più controverse. Alcune sono molto volatili, altre un po' meno. Alcune sono più facili da tradare, in altre è proprio impossibile operare senza rimetterci la camicia.


Diciamo che le valute più importanti, quelle sulle quali vale la pena operare con continuità sono:

  • Dollaro;

  • Euro;

  • Yen Giapponese;

  • Sterlina;

  • Franco Svizzero;

  • Dollaro Australiano.

Per quanto riguarda invece le coppie, possiamo classificare i cross valutari in 3 gruppi:

  • Major;

  • Minor;

  • Esotici.

I Major sono le principali valute che sono accoppiate con il Dollaro Americano (USD). Ad esempio l'EUR/USD (l'Euro Dollaro) è un Major. Non importa se nel cross leggiamo per primo USD o l'altra valuta; finchè è presente nella coppia il dollaro americano siamo di fronte a un Major.




Ecco la lista dei Major, ovvero dei principali cross nel Forex:

  • EUR/USD: Euro contro Dollaro Americano;

  • GBP/USD: Sterlina Inglese contro Dollaro Americano;

  • USD/JPY: Dollaro Americano contro Yen Giapponese;

  • AUD/USD: Dollaro Australiano contro Dollaro Americano;

  • USD/CHF: Dollaro Americano contro Franco Svizzero;

  • NZD/USD: Dollaro Neozelandese contro Dollaro Americano;

  • USD/CAD: Dollaro Americano contro Dollaro Canadese.


I Minor sono i cross dove le principali valute non sono legate al Dollaro Americano, ecco la lista:

  • EUR/GBP: Euro contro Sterlina Inglese;

  • EUR/JPY: Euro contro Yen Giapponese;

  • EUR/CHF: Euro contro Franco Svizzero;

  • EUR/AUD: Euro contro Dollaro Australiano;

  • EUR/CAD: Euro contro Dollaro Canadese;

  • AUD/CAD: Dollaro Australiano contro Dollaro Canadese;

  • AUD/CHF: Dollaro Australiano contro Franco Svizzero;

  • AUD/JPY: Dollaro Australiano contro Yen Giapponese;

  • GBP/AUD: Sterlina Inglese contro Dollaro Australiano;

  • GBP/CHF: Sterlina Inglese contro Franco Svizzero;

  • GBP/JPY: Sterlina Inglese contro Yen Giapponese;

  • AUD/NZD: Dollaro Australiano contro Dollaro Neozelandese;

  • EUR/NZD: Euro contro Dollaro Neozelandese;

  • CAD/JPY: Dollaro Canadese contro Yen Giapponese;

  • CHF/JPY: Franco Svizzero contro Yen Giapponese;

  • NZD/JPY: Dollaro Neozelandese contro Yen Giapponese.


Infine abbiamo le valute esotiche, ovvero le coppie di valute dove sono presenti una o più "economie emergenti".


Ecco la lista delle principali valute esotiche:

  • Rand Sudafricano (ZAR);

  • Dollaro di Hong Kong (HKD);

  • Dollaro di Taiwan (TWD);

  • Dollaro di Singapore (SGD);

  • Riya Saudita (SAR);

  • Real Brasiliano (BRL);

  • Peso Messicano (MXN);

  • Lira Turca (TRY).


Una volta distinti i vari cross è bene analizzarli e capire quali utilizzare e quali evitare. Sicuramente i migliori cross sono i Major, in quanto è qui che si concentra l'attenzione dei principali operatori del mercato. È per questo che sono i mercati più liquidi, più stabili e più tecnici.


Facendo trading sui Major abbiamo la sicurezza che le nostre strategie funzioneranno meglio, avremo meno falsi segnali, e i prezzi seguiranno andamenti più naturali, senza movimenti bruschi e imprevedibili.


In particolare il cross preferito è l'Euro Dollaro, EUR/USD, che risulta anche essere il mercato più liquido al mondo. Il volume di scambi sull'Euro Dollaro infatti è circa 1/3-1/4 del volume totale di tutti gli scambi sul Forex. Di conseguenza è un mercato ricchissimo, ove funziona molto bene l'analisi tecnica, e gli andamenti dei prezzi sono regolari.